Alternanza Scuola Lavoro

Alternanza Scuola Lavoro Amaldi-Sraffa

L’alternanza scuola-lavoro, a partire dall’a.s. 2015/16  con le classi terze, viene inserita in modo organico e diventa parte integrante dei percorsi di istruzione e coinvolge, a regime, tutti gli studenti del secondo biennio e di quinta di tutti gli indirizzi presenti nell’Istituto.     

E’ prevista una pluralità di tipologie di intervento: Verrà realizzato un percorso orientativo alla conoscenza di sé  in relazione al futuro lavorativo che prevede, a partire dalla classe terza, una serie di intere mattinate  nelle quali i ragazzi di ogni classe, suddivisi in gruppi, svilupperanno, con l’ausilio di schede-guida, alcuni macro-temi che spazieranno dall’analisi del tessuto economico del territorio per individuare  le professioni con maggiori  opportunità di sviluppo all’indagine sui propri interessi e le proprie passioni che possano esplicitarsi in un contesto professionale, dalla conoscenza delle diverse opportunità di incontro, informazione e formazione che il territorio offrealla individuazione ed esplicitazione di un possibile “progetto di vita” a cui lavorare. Al termine di ogni incontro ai ragazzi verrà assegnato un compito di ricerca sul campo.

Tali fasi verranno realizzate con  la collaborazione con la cooperativa sociale MADIBA che nel corso degli anni ha acquisito una rilevante esperienza  sul territorio, in particolare, nell’ambito del Sub Piano Locale Giovani, attraverso il progetto “ ImPrenditi Bene”, rivolto ai giovani dei  comuni di Beinasco, Bruino, Orbassano, Piossasco, Rivalta di Torino e Volvera. 

Verranno inoltre svolte attività formative sulla sicurezza, altre prevederanno l’intervento di esperti  e verranno effettuate  alcune visite aziendali. I ragazzi delle classi quarte dell’ITT e dell’ITE svolgeranno un tirocinio estivo della durata di tre settimane. 

Il monte ore di impegno individuale, così come previsto dalla normativa,   sarà di 400 ore complessive per ogni studente dell’ITT e dell’ITE, 200 ore per ogni studente dei Licei.

Al termine della classe quinta verrà rilasciata una certificazione delle competenze attese da inserire nel curriculum di ogni singolo studente.